Pippi Calzelunghe – Stampa e colora

Pippi Calzelunghe
Pippi Calzelunghe (in svedese Pippi Långstrump) è la bambina protagonista del romanzo del 1945 scritto dalla svedese Astrid Lindgren e dell’omonima serie televisiva del 1969.

Il suo nome completo è Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe (Pippilotta Viktualia Rullgardina Krusmynta Efraimsdotter Långstrump nella versione originale svedese).


Scegli il tuo disegno preferito, stampa la pagina su un foglio e divertiti a colorare. E quando hai finito puoi sceglierne quanti ne vuoi!

È una bambina eccezionale; piomba all’improvviso nella tranquilla cittadina svedese di Visby (nell’isola di Gotland) e va a vivere da sola a Villa Villa Colle (Villa Villekulla). Effettivamente Pippi è in compagnia di un cavallo bianco a pois neri (razza Knabstrup), che lei chiama zietto e di una scimmietta, signor Nilsson.

Importante: le pagine da colorare sono un’attività divertente per i bambini di tutte le età e un ottimo strumento educativo che aiuta i più piccoli a sviluppare capacità motorie, creatività e riconoscimento dei colori!

Prenditi una pausa e divertiti con questa raccolta di pagine da colorare gratuite e stampabili per bambini e adulti. Tutte le pagine da colorare contengono splendidi disegni che stimolano la fantasia. La colorazione, oltre che divertente per i più piccoli, può essere incredibilmente rilassante e colorando queste pagine da stampare puoi lasciar vagare la mente o semplicemente concentrarti sulle operazioni da svolgere.

Dopo, probabilmente ti sentirai rilassato e pronto ad affrontare il resto della giornata. Serve solo un pizzico di fantasia e delle matite colorate. Tieni sempre un set di colori a portata di mano! Importante: le pagine da colorare sono un’attività divertente per i bambini di tutte le età e un ottimo strumento educativo che aiuta i più piccoli a sviluppare capacità motorie, creatività e riconoscimento dei colori!

La piccola peste è uno dei simboli della Svezia targata anni Settanta? “Direi di sì. Magari insieme agli Abba”. La popolarità precoce ha segnato la vita di Inger Nilsson. “Da bambina mi fermavano per strada o venivano a suonarmi alla porta di casa. Sono sempre stata assediata dai fan. Da adulta ho dovuto lottare con i registi: in molti non volevano lavorare con me perché dicevano che il pubblico mi avrebbe sempre associata a Pippi”.


Guarda anche: